ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.

 

(circ. 205/97 - circ. 126/98)
La L. 230/97 ha disposto la soppressione del "Fondo di previdenza e assistenza degli spedizionieri doganali" al 31/12/97 e l'iscrizione, con decorrenza 1° gennaio 1998, alla Gestione Separata Inps:

  • degli spedizionieri già attivi non vincolati da contratto di lavoro dipendente;
  • degli spedizionieri iscritti all'albo successivamente alla data di soppressione.

Tali soggetti possono essere iscritti come liberi professionisti o come collaboratori coordinati e continuativi, purché sussistano i requisiti dell'abitualità, professionalità e continuatività tipici delle categorie.


Le modalità di iscrizione, versamento, denuncia, accredito contributivo, ecc. sono le stesse già previste per le suddette categorie.