L’Istituto ha sottoscritto convenzioni con banche e società finanziarie per prestiti e mutui ipotecari a tassi e condizioni particolari in favore degli iscritti, dei pensionati e dei loro familiari.