Studio all’estero - Programma Itaca

Data: 24/12/2015


ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.


Il programma di studio all’estero è una prestazione dedicata ai figli ed orfani degli iscritti al Fondo credito (anche per effetto del Dm 45/07) o dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici. I giovani all'atto della domanda devono essere iscritti al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado: a loro Inps offre l’opportunità di svolgere l’intero anno scolastico o una parte di esso studiando in una scuola di un paese estero. Il periodo trascorso presso l’Istituto estero può essere riconosciuto secondo le vigenti disposizioni normative e ministeriali.

I posti sono assegnati attraverso il Bando di Concorso che viene pubblicato in Iniziative Welfare, assistenza e mutualità .

L’Inps eroga a favore dei vincitori una borsa di studio a totale o parziale copertura di un soggiorno scolastico all’estero, organizzato e fornito da soggetti terzi. I soggiorni comprendono le spese di alloggio presso famiglie, college o residenze scolastiche, le spese per eventuali visti di ingresso, le spese di viaggio e trasferimento dall’aeroporto di arrivo al luogo di destinazione, comprese le tasse aeroportuali, le spese di vitto durante tutto il soggiorno, comprese quelle eventuali della mensa scolastica, i costi del trasporto pubblico locale e le coperture assicurative.

 

Il contributo a carico dell’utente varia, in relazione al proprio Isee , fermo restando l’importo massimo concedibile previsto nel bando.


Successivamente,  alla pubblicazione delle graduatorie degli ammessi con riserva , il richiedente la prestazione, dovrà trasmettere il nulla osta rilasciato dalla scuola frequentata e copia dell’accordo/contratto sottoscritto con il fornitore del soggiorno scolastico.

 

 

La domanda

La domanda deve essere trasmessa per via telematica entro i termini previsti nel relativo Avviso.
Per trasmettere la domanda si accede con Pin Menu Servizi online - Servizi per il cittadino - Servizi ex Inpdap - Per tipologia di servizio - domanda Programma Itica.

Per gli studenti minorenni la domanda deve essere presentata dal genitore o dal tutore, mentre lo studente maggiorenne può compilarla ed inviarla autonomamente. Nei casi di impossibilità a presentare domanda via web, si può presentare tramite Contact Center Inps 803164.

 

 


 

Indicatore della situazione economica equivalente, che deriva dal rapporto tra l'ISE e il numero dei componenti del nucleo familiare in base a una scala di equivalenza stabilita dalla legge.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.