Casellario centrale delle posizioni previdenziali attive

La legge 243 del 23 agosto 2004 ha previsto la costituzione presso l’INPS del Casellario centrale delle posizioni previdenziali attive.

 

Il Casellario gestisce l’anagrafe generale delle posizioni assicurative di tutte le categorie di lavoratori (settore pubblico, settore privato e autonomi).

 

La banca dati informatica del Casellario risiede su un'infrastruttura tecnologica messa a disposizione dall’INPS ed è alimentata da tutti gli Istituti Previdenziali. 


Una delle funzioni assegnate dalla legge al Casellario è l’invio dell’estratto conto contributivo integrato, un prospetto informativo che riporta i dati pensionistici relativi all’intera vita lavorativa del soggetto interessato.