Domanda Riscatto ai fini TFS/TFR - Stato

ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.

Il servizio consente di trasmettere via web la domanda di Riscatto ai fini TFS / TFR per i dipendenti dello Stato.

Per istruire le pratiche relative alle domande dei propri dipendenti, le amministrazioni devono scannerizzare la domanda presentata dal titolare, compilata e firmata in tutte le sue parti e certificare i periodi oggetto della domanda stessa.

Nella sezione “Documentazione” di questa pagina è disponibile un modello utilizzabile per la presentazione della domanda.

La domanda del titolare dovrà essere allegata al modello telematico.

Gli enti potranno indirizzare eventuali quesiti riguardanti il nuovo sistema alla seguente casella di posta elettronica: HDServiziApplicativi-GDP@inps.it, indicando nell’oggetto “Domanda Riscatto ai fini TFS / TFR – Stato”.



Documentazione


  • Circolare n. 43 del 21/3/2013
  • Modello riscatto ai fini TFS / TFR Stato ad uso dell'iscritto
  • Manuale utente

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.