ISCRIZIONE NUOVA AZIENDA

Modalità di presentazione domanda


Il datore di lavoro, o il suo intermediario, deve trasmettere la domanda successivamente all'assunzione del personale dipendente e, comunque, non oltre il termine di scadenza per il versamento dei contributi: giorno 16 del mese successivo all'assunzione (circolare 2/2007).
Le modalità di trasmissione della domanda sono le seguenti:

  • telematica via internet:
    l'applicazione, utilizzata dai datori di lavoro e intermediari abilitati con rilascio di PIN, protocolla automaticamente l'istanza ed assegna la matricola aziendale. La domanda trasmessa è immediatamente disponibile per le successive fasi di gestione, attraverso la funzione Completamento azienda. Attraverso la funzione Visualizzazione -> Consultazione con l'opzione "Consultazione DM68 telematico" è sempre possibile, per ogni singola matricola, la stampa della ricevuta contenente i dati originariamente trasmessi;
  • Da ComUnica:
    dal 1 aprile 2010 ComUnica diviene la sola modalità per l'avvio, la modifica o la cessazione dell'attività dell'impresa. Pertanto nei casi di avvio dell'attività dell'impresa con contemporanea assunzione di personale dipendente (da cui discende l'obbligatorietà dell'imposizione contributiva e assicurativa) per effetto della quale si rende necessaria l'assegnazione di una posizione aziendale (matricola aziendale per nuova iscrizione; codice azienda e/o CIDA , per le aziende agricole), gli utenti dovranno utilizzare esclusivamente il predetto canale telematico, valorizzando l'apposita sezione predisposta nella pratica di ComUnica (pratica DM o pratica DA). Gli stessi utenti non dovranno più utilizzare la procedura telematica di iscrizione presente nei servizi online dell'Istituto né, tanto meno, il previsto formulario DM68 (codice modello SC06) ovvero, per le aziende agricole, il modello di denuncia aziendale. Nelle ipotesi di assunzione di lavoratori dipendenti in un momento diverso dall'avvio dell'attività dell'impresa, da cui discende la necessità dell'assegnazione di una posizione aziendale (iscrizione di un'azienda già operante ma senza matricola o codice azienda per agricoli ), gli utenti potranno utilizzare facoltativamente uno dei canali telematici messi al loro disposizione dalla piattaforme web di ComUnica o dei servizi online dell'INPS. (circolare 41/2010).

Vi è infine la differente ipotesi di iscrizione d'ufficio, generata da verbale INPS oppure da verbale INAIL, Direzione Provinciale del Lavoro, Guardia di Finanza e altri Enti.



Confederazione Italiana Dirigenti d'Azienda

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.