Artigiani e commercianti

ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.

Se il reddito d’impresa supera il reddito minimale devono essere versati i contributi eccedenti il minimale (o contributi a percentuale).
Il versamento avviene in due acconti di pari importo, calcolati sul reddito d’impresa dell’anno precedente ed eventualmente un saldo (nel caso in cui il versato non corrisponda al dovuto) all’anno successivo, quando è definitivamente noto il reddito conseguito.


Tali contributi, ai sensi del Decreto legge n° 63 del 15 aprile 2002 (convertito con modificazioni in legge n° 112 del 15 giugno 2002), devono essere versati alle scadenze previste per il pagamento delle imposte sui redditi ( IRPEF).


ANNO 1° ACCONTO E SALDO ANNO PRECEDENTE 2° ACCONTO RIFERIMENTO NORMATIVO

1999
21 giugno 1999

30 novembre 1999
Circ. 103 del 12.05.99

2000
20 giugno 2000
30 novembre 2000
Circ. 93 del 15.05.00

2001
20 giugno 2001
30 novembre 2001
Circ. 98 del 07.05.01

2002
20 giugno 2002
30 novembre 2002
Circ. 87 del 03.05.02

2003
20 giugno 2003
30 novembre 2003
Circ. 85 del 12.05.03

2004
21 giugno 2004
30 novembre 2004
Circ. 93 del 11.06.04

2005
20 giugno 2005
30 novembre 2005
Circ. 72 del 07.06.05

2006
20 giugno 2006
30 novembre 2006
Circ. 75 del 23.05.06

2007
18 giugno 2007
30 novembre 2007

Circ. 92 del 12.06.07


2008
16 giugno 2008
01 dicembre 2008

Circ. 64 del 05.06.08


2009
16 giugno 2009
30 novembre 2009

Circ. 79 del 06/06/09


2010
16 giugno 2010
30 novembre 2010

Circ. 73 del 14/06/09

 

Imposta sul reddito delle persone fisiche.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.