Minorenni

"ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi."


LAVORATORI

Sono minorenne e vorrei lavorare nel mondo dello spettacolo: che pratiche devo fare?

Se un minorenne vuole svolgere attività di musicista o cantante e per questi lavori non riceve più di 5000 euro annui, non ha alcun obbligo verso l’Ente. Se invece si superano i 5000 euro,finchè minore che non ci si può aprire la partita IVA, e, quindi non ci si può iscrivere come autonomo, ma sarà sempre il datore di lavoro ad effettuare l’immatricolazione, la denuncia ed il versamento contributivo.
Tutte le pratiche nei confronti dell’Ente verranno effettuate da chi fornisce il lavoro (esempio: ristorante, sala doppiaggio etc.) anche quando ci si trovi ad effettuare altri tipi di prestazione (esempio: doppiatore, disck jockey, etc.).
I genitori del minore dovranno effettuare un’autorizzazione scritta di consenso al lavoro.


IMPRESE

Quali sono gli obblighi del datore di lavoro che assume un minorenne?

Nei casi di assunzione di un bambino (minore dei 15 anni) o di un adolescente (di età compresa tra i 15 ed i 18 anni) il datore di lavoro deve effettuare le seguenti pratiche:

  • richiedere un assenso scritto dei genitori o del tutore;
  • ottenere un certificato medico della AUSL territorialmente competente;
  • presentare la domanda presso la Direzione provinciale del lavoro, con allegato assenso e certificato.

Per i bambini, liberi da obblighi scolastici, l’orario di lavoro non può superare le 7 ore giornaliere e le 35 settimanali. Per gli adolescenti l’orario di lavoro non può superare le 8 ore giornaliere e le 40 settimanali. La prestazione lavorativa del minore impiegato non può protrarsi oltre le ore 24.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.