Contribuzione figurativa per aspettativa non retribuita: chiarimenti

L’Istituto, con il messaggio 11 luglio 2019, n. 2653, ha fornito ulteriori istruzioni operative utili ai fini della complessiva istruttoria delle domande relative all’accredito della contribuzione figurativa per periodi di aspettativa non retribuita fruita per cariche pubbliche o sindacali.

Il messaggio fa riferimento alle indicazioni fornite con il messaggio 8 settembre 2017, n. 3499 riguardo all’istruttoria delle domande di accredito figurativo presentate dagli iscritti alla Gestione privata.

Vengono riprese, inoltre, le istruzioni contenute nel messaggio 26 settembre 2017, n. 3688, relativamente al termine decadenziale del 30 settembre applicabile alla sola presentazione della domanda di accredito di contribuzione figurativa per lo svolgimento di cariche pubbliche o sindacali. In questo caso, l’interessato potrà integrare la documentazione necessaria anche successivamente al 30 settembre e la struttura territoriale potrà dare corso alla domanda solo dal momento della ricezione di tutta la documentazione.

Il messaggio fornisce, poi, precisazioni in merito al provvedimento di aspettativa del datore di lavoro, alla disciplina del periodo di prova, ai prospetti retributivi dichiarati dal datore di lavoro e alla contribuzione aggiuntiva per i lavoratori dipendenti iscritti ai Fondi Speciali.

Contributi accreditati, senza onere a carico del lavoratore, per periodi in cui l’interessato è costretto a interrompere l’attività lavorativa per diversi motivi (gravidanza, malattia, disoccupazione). Sono utili sia per raggiungere il diritto a pensione sia per aumentare l'importo della stessa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Contributi accreditati, senza onere a carico del lavoratore, per periodi in cui l’interessato è costretto a interrompere l’attività lavorativa per diversi motivi (gravidanza, malattia, disoccupazione). Sono utili sia per raggiungere il diritto a pensione sia per aumentare l'importo della stessa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.