Campagne 2013

Campagne 2013


“Il lavoro è cittadinanza”: la campagna in collaborazione con il Ministro Kyenge

Il Ministro per l’integrazione in collaborazione con l’Inps ha promosso la campagna “Il lavoro è cittadinanza” con la quale si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica su un dato: i lavoratori migranti producono con le loro attività in Italia circa il 10% del prodotto interno lordo (PIL) versando la loro contribuzione nei bilanci del nostro sistema previdenziale. Il lavoro dei migranti è pertanto una risorsa e un’opportunità per tutto il Paese.


L’iniziativa “Il lavoro è cittadinanza” è stata presentata il giorno 30 ottobre nella conferenza stampa congiunta, tenuta dal Ministro Cecìle Kyenge e dal Presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua, presso la sala Monumentale di Largo Chigi 19, durante la quale è stato presentato lo spot realizzato per la TV e per il web a supporto della campagna.


«Questo è un progetto importante per il nostro ministero – ha sottolineato la Kyenge, nel corso della conferenza stampa di presentazione tenutasi a Palazzo Chigi - guardare l’altro senza paura è la risorsa da cui partire. Dobbiamo portare avanti questo lavoro per il nostro futuro collettivo». Per il ministro, scopo della campagna è anche quello di far riflettere, grazie alla più' approfondita conoscenza degli elementi e dei dati presentati per l’occasione dall’Inps, su quanto sia importante il contributo portato dai lavoratori stranieri presenti in Italia.


«Il lavoro non ha colore, etnia, religione o genere: il lavoro è uguale per tutti. E i lavoratori sono uguali. Tutti. I dati sulle pensioni e quelli delle prestazioni a sostegno al reddito – ha evidenziato nel corso del suo intervento il Presidente dell'Inps – mostrano peraltro che il sistema di protezione per questi lavoratori sta funzionando, com’è naturale che accada in ogni Paese civile. Sono 26mila i lavoratori stranieri non comunitari che usufruiscono di una pensione in Italia, a fronte di circa due milioni di lavoratori regolarmente assunti. Il lavoro– ha aggiunto Mastrapasqua – è lo strumento per contribuire alla crescita della comunità nazionale».


Alla conferenza stampa, hanno partecipato, fra gli altri, il Presidente della Commissione Lavoro del Senato, Maurizio Sacconi, e il Presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, i quali hanno ribadito la rilevanza della campagna promossa dall’Istituto e dal Ministero per l’Integrazione.


La documentazione consegnata nella conferenza stampa congiunta del 30 ottobre 2013 è disponibile nella pagina Conferenze stampa


I materiali della campagna:


Spot:

 

Il lavoro è cittadinanza”  versione per il web (90 secondi)
Il lavoro è cittadinanza”  versione per la tv (30 secondi)

 

L’indagine Ipsos sull'immigrazione

presentata il 12 novembre scorso a Milano nell’ambito del convegno intitolato “Il lavoro è cittadinanza”, nel quale sono intervenuti il Ministro per l'Integrazione, Cécile Kyenge, e il Presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.