Struttura centrale

La struttura centrale della gestione Ex Enpals è così articolata:


DIRIGENTE GENERALE COORDINAMENTO ATTIVITA' D'INTEGRAZIONE GESTIONE EX ENPALS CON INPS

Con determinazione presidenziale n. 70 del 4 maggio 2012 è stato conferito al Dott. Massimo Antichi l'incarico di livello dirigenziale generale per il Coordinamento delle attività di integrazione della gestione ex Enpals con quella dell'Inps.
Dirigente responsabile Dott. Massimo Antichi
Indirizzo e-mail: massimo.antichi@inps.it

Riferimento telefonico: 06.85.51.21.3


AREE:

Contributi e Vigilanza

L'area Contributi e Vigilanza è composta dalle seguenti Direzioni:

  • Direzione Contributi;
  • Direzione Vigilanza Ispettiva;
  • Direzione delle Sedi del Centro Nord;
  • Direzione delle Sedi del Centro Sud.

Torna inizio pagina

L'Area Contributi e Vigilanza ha il compito di porre in essere le funzioni di indirizzo, coordinamento e monitoraggio delle attività inerenti la riscossione delle entrate contributive e il controllo del rispetto degli obblighi contributivi stabiliti dalla legge, sulla base delle direttive dettate dalla Direzione Generale.
In relazione alle materie di competenza, l'Area Contributi e Vigilanza:

  • assicura le funzioni di osservatorio legislativo sulla produzione normativa nazionale ed europea segnalando le esigenze di adeguamenti normativi e di indirizzi generali;
  • cura l'interpretazione della normativa, predispone gli atti regolamentari per l'applicazione della stessa e svolge attività di informazione nei confronti degli utenti interni ed esterni;
  • istruisce i rapporti con le Amministrazioni pubbliche centrali finalizzati a favorire il conseguimento degli obiettivi dell'Ente in materia di entrate contributive;
  • cura le iniziative di sviluppo della prassi amministrativa e di implementazione delle procedure operative;
  • trasmette alla Direzione Generale i report attestanti i risultati delle iniziative poste in essere, i documenti di programmazione dell'attività, nonchè le evidenze relative a specifici accertamenti.

Dirigente responsabile Dott. Ferdinando Montaldi
Indirizzo e-mail: dcontr@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.55

Torna inizio pagina

AFFARI INTERNI

L'Area Affari Interni è composta dalle seguenti Direzioni:

  • Direzione Affari Generali e Approvigionamenti;
  • Direzione del Personale;
  • Direzione Pianificazione, Valutazione e Controllo.

L'Area Affari Interni ha il compito di porre in essere le funzioni di indirizzo, coordinamento e monitoraggio delle attività svolte dalle Direzioni indicate al precedente comma sulla base delle direttive dettate dalla Direzione Generale.
In relazione alle materie di competenza, l'Area Affari Interni:

  • assicura le funzioni di osservatorio legislativo sulla produzione normativa nazionale ed europea;
  • cura l'interpretazione della normativa, predispone gli atti regolamentari per l'applicazione della stessa e svolge attività di informazione nei confronti degli utenti interni ed esterni;
  • cura, su delega del Presidente e d'intesa con la Direzione del Personale, i rapporti con le organizzazioni sindacali.

Dirigente responsabile Dott. Vito La Monica
Indirizzo e-mail: dag@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.34

Torna inizio pagina

DIREZIONI:

Direzione Contributi

La Direzione Contributi svolge le seguenti funzioni:

  • organizza le attività finalizzate all'accertamento e alla riscossione della contribuzione per i lavoratori subordinati e autonomi;
  • provvede, sentita la Consulenza Statistico - Attuariale, alla determinazione della previsione del budget delle entrate, con riferimento ai flussi di contribuzione corrente, e al recupero dei crediti, e ne monitora il raggiungimento;
  • attua le azioni di monitoraggio e verifica per la realizzazione degli obiettivi di budget e per il coordinamento dell'attività di recupero crediti;
  • cura l'istruttoria dei ricorsi amministrativi in materia contributiva;
  • cura il controllo dei provvedimenti di dilazione e regolarizzazione rateale dei crediti contributivi, istruisce quelli di sua competenza e ne monitora l'andamento;
  • cura, in relazione alle proposte avanzate dalle Sedi, lo svolgimento delle operazioni di rimborso della contribuzione indebita;
  • coordina le attività finalizzate all'abbattimento dei crediti contributivi inesigibili;
  • predispone i report riepilogativi in ordine ai risultati dell'attività ovvero a specifici accertamenti.

Dirigente responsabile Dott. Ferdinando Montaldi
Indirizzo e-mail: dcontr@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.55

Torna inizio pagina

DIREZIONE VIGILANZA ISPETTIVA

La Direzione Vigilanza Ispettiva svolge le seguenti funzioni:

  • sovrintende alle attività preposte alla prevenzione, all'accertamento ed alla repressione dei fenomeni di evasione ed elusione contributiva;
  • dirige e coordina il personale ispettivo assicurando nell'ambito del territorio nazionale la disponibilità delle risorse necessarie per lo svolgimento degli accertamenti ispettivi;
  • predispone, sentite le Direzioni delle Sedi, i documenti di programmazione dell'attività di vigilanza ispettiva, e li trasmette al Responsabile dell'Area Contributi e Vigilanza;
  • definisce gli indirizzi operativi per la strategia nel campo della vigilanza sui soggetti contribuenti sulla base di ricerche, di analisi comparate, di modelli a campione e di processi di simulazione, che utilizzino appropriate basi conoscitive, nonchè il sistema di incroci di banche dati di altre amministrazioni;
  • realizza, anche in collaborazione con la Consulenza Statistico-Attuariale, studi e ricerche finalizzati all'individuazione di settori economici, aree territoriali ed imprese ove si registrano fenomeni di evasione contributiva;
  • trasmette al Responsabile dell'Area Contributi e Vigilanza i report riepilogativi in ordine ai risultati dell'attività ovvero a specifici accertamenti;
  • cura l'istruttoria dei ricorsi amministrativi;
  • effettua l'analisi e l'elaborazione delle politiche per l'emersione delle attività economiche;
  • cura, sentite le competenti Direzioni delle Sedi, i rapporti con le Amministrazioni pubbliche periferiche preposte agli accertamenti in materia di lavoro e previdenza ai fini della realizzazione di programmi ispettivi a valenza nazionale.

Dirigente responsabile Dott.ssa Marilù Padula
Indirizzo e-mail: dvig@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.65.92

Torna inizio pagina

DIREZIONE DELLE SEDI DEL CENTRO NORD

La Direzione delle Sedi del Centro Nord ha competenza per le regioni Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Emilia-Romagna e Toscana e si articola negli uffici interregionali di Milano e di Bologna.
Dirigente responsabile Dott. Cesidio Morgani
Indirizzo e-mail: direzionecentronord@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.64.08

Torna inizio pagina

DIREZIONE DELLE SEDI DEL CENTRO SUD

La Direzione delle Sedi del Centro Sud ha competenza per le regioni Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, Sardegna, Puglia, Basilicata, Campania, Sicilia e Calabria e si articola negli uffici interregionali di Roma e di Napoli.
Dirigente responsabile Dott. Tiziano Ferrante
Indirizzo e-mail: direzionecentrosud@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.65.47

La Direzione delle Sedi del centro nord e la Direzione delle Sedi del centro sud, ubicate presso la Direzione Generale , hanno competenza interregionale e coordinano l'attività delle Sedi di pertinenza territoriale.
Le Direzioni delle Sedi, nell'ambito del territorio di competenza:

  • dettano le linee attuative della politica di indirizzo in materia di riscossione delle entrate contributive e di organizzazione delle attività di controllo della regolarità contributiva delle imprese;
  • monitorano la rispondenza delle attività poste in essere dalle Sedi competenti con le politiche di indirizzo fissate dall'Area Contributi e Vigilanza ponendo in essere, se del caso, i necessari interventi correttivi;
  • assicurano l'omogeneità della prassi amministrativa e l'efficiente impiego delle risorse professionali a disposizione;
  • realizzano gli interventi opportuni al fine di garantire un adeguato sistema di controllo della produttività;
  • adottano le misure idonee ad assicurare la funzionalità delle Sedi di competenza, anche attraverso la strutturazione di un adeguato sistema di deleghe;
  • provvedono alla corretta ed omogenea applicazione delle politiche del personale curandone al tempo stesso le relazioni sindacali;
  • segnalano al Responsabile dell'Area Contributi e Vigilanza le esigenze di adeguamenti normativi e di indirizzi generali nelle materie di competenza.

Torna inizio pagina

DIREZIONE AFFARI GENERALI E APPROVVIGIONAMENTI

La Direzione Affari Generali svolge le seguenti funzioni:

  • cura l'attuazione - attraverso l'apposita struttura di prevenzione e protezione - delle norme in materia di tutela della salute e di sicurezza fisica del personale e ne favorisce la conoscenza a tutti i livelli per una puntuale ed attenta azione di prevenzione contro i rischi di infortunio sul posto di lavoro;
  • cura i rapporti nelle materie di competenza con i ministeri, gli altri enti pubblici e le commissioni parlamentari;
  • cura la corretta applicazione dell'art. 10 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165, avente per oggetto: "Trasparenza delle Amministrazioni Pubbliche";
  • cura la redazione degli schemi di convenzioni con Enti ed Istituzioni;
  • assicura la gestione dei servizi di supporto della Direzione Generale, con particolare riferimento ai servizi di posta;
  • cura il processo per l'approvvigionamento dei mezzi strumentali e per il conferimento dell'appalto dei servizi;
  • individua i criteri per lo sviluppo dell'assetto logistico delle strutture operative in termini di funzionalità e di ergonomia;
  • effettua ricerche ed analisi di mercato, definisce gli standard ottimali del rapporto costi/benefici, sotto il profilo economico dei beni e servizi da acquisire;
  • propone il quadro normativo di riferimento per l'attuazione delle procedure di approvvigionamento di beni e servizi e cura l'espletamento delle relative gare;
  • stipula i contratti accentrati e sovrintende alla loro attuazione;
  • propone convenzioni a carattere nazionale per forniture e appalti, come strumento ottimale di acquisizione di beni e servizi;
  • redige ed aggiorna gli inventari dei beni mobili ed immobili;
  • gestisce i magazzini stampati, merci e cancelleria;
  • cura l'elaborazione dei criteri generali di politica del personale, l'analisi e la rilevazione dei fabbisogni, in coerenza con il modello organizzativo dell'Ente;
  • predispone i piani operativi annuali e pluriennali dei fabbisogni formativi del personale ed elabora i criteri generali in materia di formazione, addestramento e riconversione del personale;
  • formula le specifiche organizzative in materia di applicazione delle norme per la tutela della privacy nell'ambito dei processi produttivi;
  • valuta e propone le misure di intervento finalizzate alla efficienza della gestione amministrativa e del patrimonio immobiliare dell'Ente, assicurando le attività di gestione e manutenzione dello stesso.

Dirigente responsabile Dott. Vito La Monica
Indirizzo e-mail: dag@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.34

Torna inizio pagina

DIREZIONE DEL PERSONALE

La Direzione del Personale svolge le seguenti funzioni:

  • cura il monitoraggio dei processi di sviluppo della carriera e individua i criteri di selezione del personale;
  • programma la mobilità sul territorio e istruisce i relativi provvedimenti;
  • provvede agli adempimenti connessi alla risoluzione delle controversie individuali di lavoro e all'adozione di provvedimenti disciplinari;
  • elabora i criteri per la valutazione del personale e i modelli di valutazione delle prestazioni di lavoro sotto il profilo della proprietà delle mansioni, dell'onerosità e delle modalità di esecuzione delle prestazioni;
  • gestisce i trattamenti a carico dei Fondi integrativi di previdenza degli ex dipendenti;
  • attiva i meccanismi per il ristoro degli eventi dannosi ed accerta la causa di servizio;
  • cura l'applicazione normativa di ordine giuridico - economico discendente dai CCNL e dalla vigenti disposizioni di legge per gli organi e per il personale dell'Ente e svolge gli atti contabili e operativi conseguenti;
  • provvede agli adempimenti connessi al bilancio di previsione ed al conto consuntivo per le spese del Personale;
  • evade le richieste provenienti dagli organi governativi in ordine alla gestione del personale;
  • sviluppa le politiche contrattuali dell'Ente, sulla base degli indirizzi ricevuti dal Consiglio di Amministrazione e coadiuva la Direzione Affari Generali e Approvvigionamenti nei rapporti con le Organizzazioni Sindacali del personale;
  • cura l'applicazione e lo sviluppo del sistema premiante ed in particolare la costituzione dei fondi per il trattamento accessorio;
  • gestisce la disciplina per la concessione dei benefici assistenziali.

Dirigente responsabile Dott. Cristian Amato
Indirizzo e-mail: dpers@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.89

Torna inizio pagina

DIREZIONE PIANIFICAZIONE, VALUTAZIONE E CONTROLLO

La Direzione di Pianificazione, Valutazione e Controllo svolge le seguenti funzioni:

  • supporta il Direttore Generale nello svolgimento dell'attività di pianificazione degli obiettivi annuali in attuazione delle direttive impartite dagli organi di vertice;
  • valuta l'andamento della gestione in relazione al conseguimento degli obiettivi e al loro stato di avanzamento;
  • propone azioni correttive di gestione degli stessi obiettivi;
  • collega gli obiettivi strategici di lungo termine agli obiettivi operativi di breve termine mettendo a confronto indicatori amministrativi e finanziari, consuntivi e di tendenza e ne verifica la loro coerenza con le strategie dell'Ente;
  • provvede alla raccolta e all'esame dei dati relativi alla produttività dell'azione amministrativa;
  • assicura l'operatività del sistema di controllo di gestione e provvede all'elaborazione dei relativi documenti secondo i criteri definiti nel successivo articolo 33;
  • fornisce gli elementi di conoscenza per l'elaborazione delle linee guida e degli obiettivi dell'attività istituzionale di competenza degli Organi;
  • effettua la rilevazione e l'analisi dei carichi di lavoro; cura il processo di definizione e di adeguamento degli indicatori per verificare la soddisfazione dell'utenza rispetto alla qualità dei servizi;
  • effettua ogni indagine valutativa affidatagli dal Direttore Generale.

Dirigente responsabile ad interim Dott.ssa Eleonora Di Giulio
Indirizzo e-mail:
Riferimento telefonico: 06.85.44.64.17

Torna inizio pagina

DIREZIONE PRESTAZIONI PREVIDENZIALI

La Direzione Prestazioni Previdenziali svolge le seguenti funzioni:

  • cura tutti gli adempimenti connessi all'istruttoria e alla liquidazione delle prestazioni previdenziali di competenza dell'Ente;
  • cura tutti gli adempimenti connessi alla rilevazione e all'elaborazione degli stati assIcurativi;
  • provvede alla gestione del ruolo di liquidazione delle pensioni, al controllo della correttezza dei pagamenti ed ai relativi adempimenti fiscali;
  • cura, per le materie di competenza, l'istruttoria dei ricorsi e coadiuva la Consulenza Legale per la gestione del contenzioso in materia di prestazioni;
  • assicura le funzioni di osservatorio legislativo sulla produzione normativa nazionale ed europea in materia previdenziale e svolge attività di informazione nei confronti degli utenti interni ed esterni;
  • cura l'interpretazione della normativa in materia di prestazioni previdenziali e predispone gli atti regolamentari in applicazione della stessa;
  • concorre alla determinazione della previsione di budget di uscite in materia di prestazioni pensionistiche, assicura la produzione di dati contabili e finanziari ai fini della verifica dell'andamento della spesa in materia di prestazioni;
  • attua le azioni di monitoraggio e di verifica dell'andamento della spesa in materia di prestazioni segnalandone gli eventuali scostamenti e indicando eventuali interventi di riequilibrio;
  • cura i rapporti con Organismi ed Enti, anche esteri, operanti nel campo della sicurezza sociale;
  • svolge ogni altro adempimento previsto da leggi e regolamenti;
  • segnala le esigenze di adeguamenti normativi e di indirizzi generali nelle materie di competenza;
  • cura, in via generale, i rapporti con gli Enti di patronato;
  • cura la gestione dei rapporti con l'utenza nelle materie di competenza.

Dirigente responsabile ad interim Dott. Vito La Monica
Indirizzo e-mail: dpp@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.64.17

Torna inizio pagina

DIREZIONE CONTABILITA' E FINANZE

La Direzione Contabilità e Finanze svolge le seguenti funzioni:

  • predispone gli schemi di bilancio di previsione e di conto consuntivo dell' Ente, cura l'elaborazione delle relative situazioni finanziarie, amministrative, economiche e patrimoniali nonchè i provvedimenti di variazione di bilancio;
  • cura l'aggiornamento della normativa e delle procedure di contabilità per il funzionamento del sistema contabile integrato, per la gestione dei bilanci, per la gestione dei rapporti finanziari con lo Stato e gli altri Enti, per la gestione dei flussi di cassa e per la gestione budgetaria;
  • mantiene rapporti con i Ministeri vigilanti e con il Collegio Sindacale;
  • cura la predisposizione delle situazioni contabili periodiche concernenti l'andamento finanziario in entrata e in uscita per competenza e cassa e la predisposizione del quadro di raccordo tra le scritture dell'istituto di credito e la contabilità dell' Ente per il controllo trimestrale del Collegio Sindacale;
  • cura la gestione operativa degli investimenti e dei disinvestimenti finanziari;
  • provvede agli adempimenti connessi alla riscossione e ai pagamenti dell'Ente, effettuando le relative registrazioni contabili;
  • provvede all'assunzione degli accertamenti e all'emissione delle reversali di incasso in conto competenza e residui;
  • effettua il controllo di legittimità amministrativo/contabile sugli atti di spesa e provvede all'assunzione degli impegni e all'emissione dei mandati di pagamento in conto competenza e residui;
  • cura gli adempimenti concernenti l'affidamento del servizio di cassa all'Istituto di credito e alla gestione della relativa convenzione;
  • gestisce i conti correnti dell'Ente e il servizio interno di cassa;
  • formula proposte di variazione per la gestione di competenza e per la gestione residui;
  • predispone le situazioni periodiche di cassa sulla base degli incassi e dei pagamenti effettuati;
  • provvede all'invio dei fondi per il funzionamento delle Sedi periferiche sulla base dell'attribuzione dei relativi budget, nonchè al controllo dei rendiconti periodici e alla relativa rendicontazione;
  • cura tutti gli adempimenti fiscali relativi all'Enpals.

Dirigente responsabile Dott.ssa Eleonora Di Giulio
Indirizzo e-mail: direzionecontabilita.finanze@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.63.76

Torna inizio pagina

DIREZIONE DEI SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

La Direzione dei Sistemi Informativi e Telecomunicazioni svolge le seguenti funzioni:

  • cura, in coerenza con il modello organizzativo dell'Ente, lo sviluppo del sistema informativo aziendale, il potenziamento della infrastruttura tecnologica, l'integrazione con i sistemi che operano nelle altre amministrazioni, nonchè l'adeguamento e l'implementazione delle procedure automatizzate;
  • svolge tutte le funzioni previste dal decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39;
  • cura, su indicazione delle Direzioni interessate, la soluzione delle problematiche connesse all'accesso alle banche dati dell'Ente;
  • cura, in coerenza con il modello organizzativo dell'Ente, lo sviluppo del sistema dei rapporti telematici ( W.W.W. / Portale);
  • assicura l'integrazione della tecnologia dell'informazione e della tecnologia della comunicazione nel sistema informatico dell'Ente e sviluppa il sistema di telecomunicazioni, al fine di garantire l'efficienza della rete interna ed esterna;
  • studia e realizza, d'intesa con le Direzioni interessate, nuovi processi di comunicazione telematica interna ed esterna con l'utenza, cura l'erogazione di informazioni e servizi via Internet nonchè servizi personalizzati per gli utenti.

Dirigente responsabile Dott. Elio Gullo
Indirizzo e-mail: dsit@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.58

Torna inizio pagina

DIREZIONE DI SUPPORTO AGLI ORGANI

La Direzione di supporto agli organi assicura le attività di consulenza, assistenza e supporto connesse alle relazioni esterne e alle funzioni istituzionali degli Organi e cura la divulgazione interna ed esterna di notizie concernenti le attività degli stessi. Svolge le attività di segreteria tecnico-amministrativa degli Organi e assicura il supporto operativo al Nucleo di valutazione e controllo strategico.
Svolge un ruolo di raccordo tra gli Organi (Presidente, Consiglio di Indirizzo e Vigilanza, Consiglio di Amministrazione, Collegio dei Sindaci e Direttore Generale) e la struttura amministrativa, ed attiva tutte le iniziative di studio ed elaborazione necessarie al corretto espletamento delle funzioni dei primi.
A tal fine:

  • provvede allo studio, alla progettazione e all'aggiornamento delle fonti normative interne;
  • segue le iniziative parlamentari e fornisce agli Organi dell'ENPALS gli elementi per le risposte alle interrogazioni e interpellanze parlamentari;
  • coordina le attività propedeutiche alla predisposizione dell'ordine del giorno da parte del Presidente;
  • assicura le condizioni di carattere procedurale ed organizzativo per il corretto svolgimento dei lavori preparatori delle riunioni del Consiglio di Amministrazione;
  • assolve ai compiti di Segreteria degli Organi dell'Ente;
  • assicura il supporto tecnico e amministrativo al Collegio dei Sindaci per l'esercizio delle funzioni di controllo di regolarità amministrativa e contabile di loro competenza;
  • provvede agli adempimenti contabili connessi al funzionamento della Presidenza e del Consiglio di Amministrazione;
  • provvede alla gestione dei rapporti con la stampa e l'emittenza radio-televisiva;
  • predispone il piano di comunicazione aziendale volto al rilancio dell'immagine dell'Ente nel contesto socio-culturale nazionale ed internazionale, con particolare attenzione nei confronti degli interlocutori istituzionali e della clientela di riferimento;
  • assolve ai compiti di ufficio stampa a mezzo di apposito portavoce ai sensi dell'art. 7, della Legge 7 giugno 2000, n.150.

Riferimento telefonico: 06.85.51.213

FONDO ASSISTENZA E PREVIDENZA DEI PITTORI E SCULTORI, MUSICISTI, SCRITTORI ED AUTORI DRAMMATICI

A seguito della soppressione dell'Ente nazionale di assistenza e previdenza per i pittori e scultori, musicisti, scrittori ed autori drammatici - ENAPPSMSAD, disposta dall'art. 7 comma 16 del D.M. 31 maggio 2010, n. 78 convertito con modificazioni dalla Legge 30 luglio 2010, n. 122 è stato istituito presso l'Enpals il Fondo assistenza e previdenza dei pittori e scultori, musicisti, scrittori ed autori drammatici.
Il Fondo espleta le funzioni dallo Statuto dell'ex ENAPPSMSAD di cui al D.M. 30 dicembre 2004.

Dirigente responsabile Dott. Cristian Amato
Indirizzo e-mail: fondo.enap@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.65.78

Torna inizio pagina

CONSULENZE PROFESSIONALI:

Consulenza Legale

Assicura la consulenza legale agli Organi dell'Ente e all'amministrazione, anche per l'interpretazione delle normative di settore, provvede alla rappresentanza e difesa dell'Ente davanti alle magistrature di merito e alle magistrature superiori.
Provvede all'esame preventivo delle problematiche giuridiche di maggior rilevanza inerenti le funzioni istituzionali dandone comunicazione al Direttore Generale per l'eventuale adozione dei conseguenti indirizzi amministrativi.

Coordinatore Avv. Giuseppe Matano
Indirizzo e-mail: legale@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.63.23

Torna inizio pagina

CONSULENZA MEDICO-LEGALE

Assicura lo svolgimento delle attività professionali di carattere medico-legale connesse all'attuazione dei compiti istituzionali.
Provvede allo studio delle problematiche inerenti la medicina del lavoro nei suoi riflessi sulla invalidità pensionabile, l'igiene e la sicurezza del lavoro.

Coordinatore Dott. Salvatore Marsico
Indirizzo e-mail: medicolegale@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.84

Torna inizio pagina

 

CONSULENZA STATISTICO-ATTUARIALE

Cura l'analisi e la predisposizione di elaborazioni in materia statistico-attuariale e definisce modelli previsionali a medio-lungo temine ai fini dello svolgimento delle funzioni istituzionali. Provvede alla gestione delle banche dati statistiche e allo studio della congiuntura mediante la raccolta sistematica dei più significativi indicatori demografici e socio-economici. Collabora con la Direzione Vigilanza Ispettiva alla realizzazione di studi e ricerche finalizzati all'individuazione di settori economici, aree territoriali e imprese ove si registrano fenomeni di evasione contributiva. Predispone i bilanci tecnici relativi ai vari fondi gestiti dall'Ente, fornisce elementi tecnici di valutazione per la stesura dei bilanci contabili previsionali. Fornisce al Direttore Generale ed ai Dirigenti degli Uffici elementi di conoscenza per la definizione delle strategie generali e l'attuazione degli indirizzi in materia di organizzazione e sviluppo delle risorse.

Indirizzo e-mail: consattuariale@enpals.it
Riferimento telefonico: 06.85.44.62.82

Torna inizio pagina


Allegati:

Contratto collettivo nazionale di lavoro, stipulato tra le organizzazioni rappresentanti dei lavoratori dipendenti e i loro datori di lavoro.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.