Servizi e opportunità

In questa sezione sono descritte le forme di collaborazione con organizzazioni e istituzioni locali attraverso le quali l'Inps - Gestione Dipendenti Pubblici  amplia la propria offerta di servizi nell’ambito della regione. Sono iniziative rivolte all’utenza ex Inpdap ma anche a particolari categorie di cittadini. Queste iniziative hanno l’obiettivo di valorizzare sia il legame che l’Istituto ha con il territorio sia la sua vocazione sociale.

I progetti in corso sono di volta in volta segnalati su queste pagine.

 

Convitti in convenzione con l’Inps - Gestione Dipenenti Pubblici 
In Sardegna sono presenti due convitti statali convenzionati con l’Istituto:

  • Convitto nazionale Vittorio Emanuele II di Cagliari;
  • Convitto nazionale Canopoleno di Sassari.

Le strutture sono aperte anche ai figli di iscritti e pensionati ex  Inpdap e ai figli di dipendenti pubblici iscritti al Fondo credito.

Per entrare occorre partecipare ai bandi di concorso diffusi ogni anno dall’Istituto; ai vincitori è richiesta una retta ridotta, perché parte delle spese sono coperte dall’Inps - Gestione Dipendenti Pubblici.
Tutte le informazioni nella sezione Attività sociali, alla pagina Convitti.

 

Il convitto Vittorio Emanuele II, solo maschile, propone posti di convitto e di semiconvitto.
Accedono al semiconvitto i ragazzi della scuola primaria e secondaria di I grado, entrambe annesse al convitto. Tra i convittori sono ammessi anche gli studenti che frequentano il liceo classico del convitto e altre scuole secondarie di II grado esterne. La struttura, infatti, richiama ospiti da tutta la Sardegna per la maggiore disponibilità di vari indirizzi di scuola superiore nella città di Cagliari rispetto a molte altre zone della regione.
I ragazzi vivono qui studio e tempo libero sotto la guida di personale educativo selezionato, che promuove per loro attività ricreative, ma anche extracurricolari programmate, a completamento della loro formazione.
Il Convitto è in via Manno 14 a Cagliari.
Telefono 070 662691

 

Il convitto nazionale Canopoleno offre semiconvitto a chi frequenta le scuole primaria e secondaria di I grado e il liceo classico annessi. A disposizione degli ospiti, tra l’altro, una biblioteca, un’aula multimediale, una ludoteca. E poi aree per lo sport, come il campo da calcio, la pista di atletica, la piscina, campi polivalenti e spazi verdi.
Il convitto è in via Luna e sole, 44 a Sassari.
Telefono 079 293287

 

Si possono contattare le segreteria dei convitti o gli Urp per ricevere chiarimenti e altre notizie.

 

Master Universitari di secondo livello

 

Nell’ambito delle azioni in favore della formazione universitaria e post universitaria, l’Inps - Gestione Dipendenti Pubblici mette a disposizione degli iscritti, dei figli e orfani degli iscritti e dei pensionati pubblici, borse di studio a copertura totale dei costi di partecipazione a master Universitari.

 

La scadenza per la presentazione delle domanda di borsa di studio è la stessa proposta dall’Università per il master di riferimento. Per le informazioni sui master è necessario rivolgersi alle Facoltà proponenti; per le modalità di presentazione della domanda di borsa di studio è competente l’Ufficio Welfare della Direzione regionale Sardegna (tel 070/67838215-67838233) o gli URP delle Sedi provinciali Inps  - Gestione Dipendenti Pubblici.

 

Ulteriori informazioni nella sezione Attività sociali.

 

Corsi Universitari di aggiornamento professionale

In favore dei dipendenti della pubblica amministrazione, iscritti all’Inps - Gestione Dipendenti Pubblici, l’Istituto mette a concorso borse di studio per la partecipazione a corsi universitari di aggiornamento professionale.

 

Informazioni possono essere richieste all’ l’Ufficio Welfare della Direzione Regionale Sardegna (tel. 070/67838215-67838233) o presso gli URP delle Sedi Provinciali Inps - Gestione Dipendenti Pubblici .

 

Centri Diurni per anziani

Nell’ambito delle iniziative sociali "Persona Sempre", l’Inps - Gestione Dipendenti Pubblici offre ai pensionati pubblici e ai coniugi conviventi non autosufficienti, affetti da patologie neurodegenerative, l’accoglienza, residenziale o diurna, presso strutture specializzate.
Attualmente nella Regione sono stati convenzionati esclusivamente “Centri Diurni” il cui elenco è disponibile nella sezione Documentazione.
Presso le strutture l’anziano potrà beneficiare di:

 

  • prestazioni sanitarie con costi a carico del sistema sanitario pubblico o del pensionato beneficiario;
  •  servizi socio assistenziali e alberghieri, con costi a totale carico dell’ Inps - Gestione Dipendenti Pubblici.

Nella sezione di riferimento”Residenzialità in Rsa - Attività sociali - Anziani”. È possibile consultare l’Avviso e stampare la modulistica.

 

Tirocini formativi

L’Inps - Gestione Dipendenti Pubblici in Sardegna mette a disposizione i propri uffici - le Sedi e la Direzione compartimentale - per lo svolgimento di tirocini di formazione e orientamento.
Possono farne richiesta gli studenti delle scuole statali secondarie di II grado, i ragazzi che frequentano le università della regione, i neolaureati e i disoccupati o inoccupati di ogni età iscritti all’Agenzia regionale per il lavoro.
Il tirocinante realizza un progetto formativo individuale nel quale sono definiti gli obiettivi da raggiungere, ma anche le modalità, la durata, il periodo di svolgimento. Due tutor seguono ogni partecipante, uno esterno e l’altro interno all’ufficio Inpdap.
Le domande di partecipazione devono essere presentate alle scuole, agli atenei o all’Agenzia regionale per il lavoro.

 

Inpdap informa

La Direzione Regionale Sardegna offre agli utenti il servizio “Inpdap Informa” attraverso il quale iscritti e pensionati possono richiedere che venga loro spedita una e-mail all’indirizzo di posta elettronica desiderato ogni volta che vi siano novità di interesse.
L’utente compila un modulo nel quale specifica gli argomenti sui quali desidera essere aggiornato. Può scegliere tra attività sociali, credito, previdenza e l’area generica Inpdap informa, dalla quale prende il nome il servizio che comprende tutte le informazioni, incluse le comunicazioni di servizio degli Urp e delle Sedi. 

 

L’adesione è gratuita e può essere annullata in qualunque momento attraverso il modello di revoca predisposto.


Il modulo per l’attivazione del servizio, come pure l’eventuale modulo di revoca, devono essere spediti via e-mail o fax, a:

Inps - Gestione Dipendenti Pubblici -  Direzione Regionale Sardegna
Ufficio Comunicazione
Viale Diaz, 35 - 09125 Cagliari
Telefono 070 67838215/67838233
Fax 070 67838210
E-mail: dpiras@inpdap.gov.it oppure adeidda@inpdap.gov.it

 

Graduatorie dei mutui agli iscritti

Le domande di mutuo ipotecario, che abbiano tutti i requisiti previsti dal Regolamento, sono tutte accolte, a meno che il budget assegnato per ogni quadrimestre alla Direzione Regionale di riferimento non si riveli insufficiente a soddisfare la totalità delle domande pervenute.

 

Per ogni quadrimestre, una volta scaduto il termine per la presentazione delle domande, ciascun Ufficio provinciale, nel caso di budget insufficiente, redige una graduatoria degli iscritti sulla base dei criteri stabiliti nel regolamento dei mutui ipotecari. Le graduatorie sono pubblicate in questa pagina per 15 giorni, tempo entro cui è possibile presentare eventuali ricorsi alla direzione regionale. La data di pubblicazione da cui decorrono i termini è quella della relativa news in Notizie regionali. Decorso tale termine le graduatorie non sono più disponibili. A seguito di eventuali modifiche determinate dall’accoglimento dei ricorsi, viene redatta e pubblicata la graduatoria definitiva. Per ogni informazione di dettaglio si veda il Regolamento, pubblicato nella Documentazione della sezione Credito.

Graduatorie definitive 1° Quadrimestre 2013:

Graduatorie definitive 2° Quadrimestre 2013:

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.