Una finestra sul CIV

Nuova sezione dedicata ai lavori del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza

Una delle mie prime intenzioni, appena approdato in Inpdap, è stata quella di far conoscere, più diffusamente possibile, le attività del CIV, e, a tal proposito, la rete mi è sembrata un ottimo strumento.

Con la collaborazione della Direzione Centrale Comunicazione, è stata progettata e realizzata, in entrambi gli ambienti telematici dell’Istituto, una “finestra” dedicata al CIV, facilmente individuabile e sempre aperta, che consente di seguire da vicino le numerose iniziative del Consiglio.

Siamo alla vigilia di importanti cambiamenti del “modello Stato” e nessuno può ritenersi fuori da questa revisione. La legittimazione del nostro Istituto passerà, inevitabilmente,  per ciò che riusciremo ad esprimere in termini di numero e qualità delle prestazioni e dei servizi nonché attraverso l’ineludibile condivisione di progetti e strategie, sia che si chiamino “Linee di Indirizzo” o “Piano industriale”.

Sono convinto che una migliore conoscenza delle attività del CIV porti con sé una maggiore consapevolezza del ruolo dell’Istituto e faciliti la condivisione dei valori di cui è portatore.

La finestra ospiterà presto le linee di indirizzo 2010-2012, in corso di elaborazione, che come è noto costituiscono uno dei più importanti appuntamenti istituzionali.

A tal proposito ricordo che la modalità scelta dal Consiglio, prima di elaborare i prossimi obiettivi strategici, verso i quali l’Istituto dovrà impegnarsi, è stata quella di ascoltare e dare voce al territorio. Gli incontri programmati dal CIV presso le Direzioni Regionali, iniziati in Emilia Romagna il 14 maggio e conclusisi in Puglia il 16 giugno in un tour faticoso ma gratificante, hanno consentito, grazie alla sensibilità delle Sedi Regionali e Provinciali, di raccogliere molte indicazioni preziose per alcuni ulteriori approfondimenti al nostro lavoro. Le criticità, le esigenze e le proposte emerse durante detti incontri con la Dirigenza Regionale, con le organizzazioni sindacali del pubblico impiego e le parti sociali, sono state raccolte in un documento di sintesi che verrà pubblicato prossimamente sui siti Internet e Intranet.

Sono certo che il territorio si rispecchierà nelle prossime linee di intervento che, come promesso, saranno illustrate prima della definitiva approvazione da parte del Consiglio.

Credo che la rete possa restituire un senso di vicinanza per avviare uno scambio continuo di informazioni tra il centro e la periferia.

Mediante questa sezione appositamente dedicata, potranno essere assunte, in maniera diretta, tutte le informazioni riguardanti il CIV e le sue attività, evidenziandone gli obiettivi e le iniziative intraprese.

La sezione è composta da parti sostanzialmente statiche e da altre dinamiche. Alle prime attengono la composizione del Consiglio, delle Commissioni consiliari e della Struttura Tecnica Amministrativa, alle seconde il calendario delle sedute del Consiglio e delle Commissioni nonché gli atti da essi prodotti.

Il calendario dei lavori sarà un utile strumento per conoscere gli argomenti trattati, mentre i documenti faranno conoscere nei dettagli i provvedimenti adottati e quindi, in ultima analisi, il lavoro del CIV nel suo insieme.

In conclusione, auguro a tutti buona navigazione nella nuova sezione dedicata al CIV.

                                                                                                     Il Presidente del CIV

                                                                                                             Carlo Borio

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.