Riscatto ai fini TFS e TFR

Il riscatto ai fini del TFS, che comprende l'indennità di buonuscita e l'indennità premio di servizio, consente la valutazione di servizi e periodi non coperti dal contributo previdenziale obbligatorio.

Il riscatto ai fini del TFR, invece, permette la valutazione di un periodo quantificato in termini di somma da accantonare e che va a costituire quota di TFR. La somma sarà valorizzata con il TFR relativo al rapporto di lavoro durante il quale l'iscritto ha prodotto la domanda o con la sua riliquidazione (decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 20 dicembre 1999).

Il riscatto è subordinato al pagamento di un contributo a totale carico dell'interessato. Il coefficiente su cui si basa è applicato ai seguenti elementi:

  • retribuzione annua percepita alla data di presentazione della domanda;
  • età del dipendente;
  • età del collocamento a riposo per limiti di età o di servizio prevista per la qualifica o per il grado rivestito;
  • periodo di riscatto concesso.

Domande di riscatto+

I dipendenti pubblici di enti locali, regioni e sanità possono presentare all'istituto un'apposita domanda online per richiedere il riscatto dei periodi ai fini TFR o TFS. Il personale dipendente dello Stato, invece, deve presentare la domanda di riscatto all'amministrazione di appartenenza, che provvede poi a inoltrarla all'Istituto.

Inoltre, l'INPS mette a disposizione un servizio per le amministrazioni pubbliche e i dipendenti statali che vogliono chiedere l'esonero del pagamento delle rate di riscatto non scadute di TFS o TFR.

Gli assicurati che intendono estinguere in un'unica soluzione il debito residuo del piano di ammortamento di una pratica di riscatto possono richiedere l'estinzione anticipata.

Estinzione graduale di un mutuo o di un debito.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.