I certificati di malattia online

Da qualche anno, i certificati di malattia sono consultabili e scaricabili online attraverso il portale web www.inps.it.
In caso di malattia, infatti, il lavoratore non è più tenuto a consegnare una copia dell’attestato di malattia al datore di lavoro, ma deve semplicemente contattare il proprio medico e comunicare al datore di lavoro la propria assenza e un indirizzo per la sua reperibilità.
Spetta al medico compilare il certificato telematico per conto del lavoratore che, tramite un apposito sistema, viene inoltrato all’Inps. L’Istituto, attraverso il suo portale web rende disponibili, sia ai lavoratori che ai datori di lavoro, i certificati e gli attestati di malattia pervenuti.
Il datore di lavoro può visionare esclusivamente l’attestato di malattia del lavoratore, un documento che contiene tutti i dati del certificato esclusa la diagnosi. Il lavoratore, invece, ha la possibilità di visionare sia l’attestato che il certificato medico comprensivo di tutti i dati relativi alla malattia.
Collegandosi al sito www.inps.it, lavoratore e datore di lavoro possono quindi accedere ad una serie di servizi dedicati.
In particolare, il lavoratore seguendo il percorso Home Page>Servizi Online>Elenco di tutti i servizi può:

  • consultare e stampare gli attestati di malattia inserendo il numero del certificato e il codice fiscale associato.
  • accedendo al servizio con il Pin Online, invece, ha la possibilità di consultare e stampare i propri certificati di malattia. Inoltre, può fornire un numero di cellulare o un indirizzo di Posta Elettronica Certificata, per ricevere via sms o tramite PEC in automatico, il numero del certificato e i dati contenuti.

Il datore di lavoro, invece, seguendo il percorso Home Page>Servizi Online>Per tipologia di utente>Aziende, consulenti e professionisti, ha  la possibilità di:

  • consultare e stampare gli attestati di malattia dei propri dipendenti, scaricare la lista degli attestati oppure effettuare la ricerca di un singolo attestato di malattia;
  • inoltre, può attivare il servizio di “Ricezione automatica degli attestati di malattia via email” per ricevere quotidianamente tramite PEC la lista degli attestati di malattia dei propri dipendenti, attivando il servizio presso una sede Inps.

Per maggiori informazioni, sul portale www.inps.it è a disposizione una guida online con approfondimenti dedicati, accesso diretto ai servizi online e una raccolta delle risposte alle domande più frequenti in tema di certificati telematici.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.