È utile sapere

  • Ai ragazzi disabili sono assicurate, durante il soggiorno, forme di assistenza specializzata nelle modalità certificate dalle amministrazioni socio sanitarie. I costi sono a carico dell'Istituto.
  • L’esperienza “Safari Job” si compone di tre fasi: preparazione pre-partenza, esperienza all’estero, valutazione ex–post. Prima della partenza, un seminario di formazione residenziale di 3 giorni, prepara all’esperienza e permette una condivisione delle aspettative relative al soggiorno estero. L’esperienza all’estero, oltre al corso di lingua e al tirocinio, prevede: tutoraggio e assistenza in loco; ospitalità full–board (in famiglia e/o in situazione abitativa indipendente/con altri giovani); biglietto aereo andata/ritorno e trasferimenti da/verso l’aeroporto; assicurazione infortuni e responsabilità civile. A esperienza conclusa, un seminario residenziale di 2 giorni consente di valutare il soggiorno, con l’obiettivo di preparare un “manuale d’uso” per i successivi partecipanti ai tirocini formativi in Europa.
  • I seminari pre e post soggiorno sono svolti presso strutture individuate dall’Istituto. Le spese di partecipazione, vitto e alloggio compresi, sono incluse nel beneficio a concorso.

Indicatore della situazione economica equivalente, che deriva dal rapporto tra l'ISE e il numero dei componenti del nucleo familiare in base a una scala di equivalenza stabilita dalla legge.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.