INDENNITA’ DI CONGEDO PARENTALE PER LE LAVORATRICI AUTONOME - FIGLI BIOLOGICI E FIGLI ADOTTATI O AFFIDATI



Approfondimenti


Sospensione dell’obbligo contributivo

Artigiane e commercianti:

la sospensione dell’obbligo contributivo e l’accredito della contribuzione figurativa possono avvenire solo per mesi solari interi (es. se il congedo parentale è richiesto dal 2 agosto al 1° novembre, la sospensione e l’accredito possono avvenire solo per i mesi interi, ossia per settembre e ottobre).

 
Coltivatrici dirette, colone, mezzadre e imprenditrici agricole professionali:

la sospensione dell’obbligo contributivo e l’accredito della contribuzione figurativa presuppongono la cancellazione “a periodo chiuso” dagli appositi elenchi. Quindi il titolare dell’azienda deve presentare il modello CD1 VAR, nel quale vanno esattamente indicate la data di inizio e di fine del congedo parentale (es. se il congedo parentale è richiesto dal 2 agosto al 1° novembre, il titolare richiederà la cancellazione “a periodo chiuso” dal 2 agosto al 1° novembre; in tale periodo, quindi, opererà la sospensione dell’obbligo contributivo e l’accredito della contribuzione figurativa ).

Contributi accreditati, senza onere a carico del lavoratore, per periodi in cui l’interessato è costretto a interrompere l’attività lavorativa per diversi motivi (gravidanza, malattia, disoccupazione). Sono utili sia per raggiungere il diritto a pensione sia per aumentare l'importo della stessa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.