Reversibilità pensione

Se si versa in stato di indigenza e l'unico sostentamento è dato dalla pensione di reversibilità in godimento al genitore, si può chiedere, alla morte di quest'ultimo, la reversibilità della pensione?

No. La pensione di reversibilità spetta all'orfano maggiorenne se inabile al lavoro e a carico del genitore deceduto, alla data della morte dello stesso, titolare della pensione diretta da cui deriva la reversibilità.



Soggetto che, a causa di infermità o difetto fisico o mentale, si trova nell’assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.