Assegno vitalizio (ciechi decimisti)

Data: 01/06/2016


CHE COS’È

L’assegno vitalizio ai ciechi decimisti è una prestazione economica soppressa con la legge 508/1988 che ha istituito la pensione a favore dei ciechi assoluti e parziali.

È stata però mantenuta la corresponsione a favore di coloro che ne erano già in godimento.

Attualmente a tali minorati è riconosciuta solo la facoltà dell'iscrizione nelle liste di collocamento obbligatorio.

 

 

REQUISITI

  • riconoscimento di cecità parziale con residuo visivo compreso tra 1/10 e 1/20 in entrambi gli occhi, con eventuale correzione;
  • stato di bisogno economico;
  • cittadinanza;
  • residenza abituale e stabile sul territorio nazionale.

TABELLA IMPORTI E LIMITI DI REDDITO

 

ASSEGNO VITALIZIO CIECHI PARZIALI (DECIMISTI)

Decorrenza

Limite di reddito annuo personale

Importo mensile

Importi in Euro

1.1.2016

7.948,19

207,41

1.1.2015

7.948,19

207,62

1.1.2014

7.908,64

207,19

1.1.2013

7.753,56

204,73

1.1.2012

7.513,13

198,76

1.1.2011

7.385,59

193,53

1.1.2010

7.285,73

190,48

1.1.2009

7.156,90

189,15

1.1.2008

6.961,96

183,28

1.1.2007

6.854,31

180,21

1.1.2006

6.717,94

176,67

1.1.2005

6.605,64

173,71

1.1.2004

6.457,12

170,30

1.1.2003

6.299,62

166,14

1.1.2002

6.151,97

162,24

Importi in Lire

1.1.2001

11.576.150

305.870

1.1.2000

11.338.050

298.120

1.1.1999

11.159.500

293.430

1.1.1998

10.983.760

288.240