Utilizzare i buoni lavoro

ATTENZIONE: la seguente pagina è archiviata e le notizie e informazioni presenti hanno solo un valore storico e potrebbero non essere più in linea con la normativa vigente alla data di oggi.

INFORMAZIONI DAL SITO

Il d.lgs. n. 81 del 15 giugno 2015 (G.U. n.144 del 24 giugno 2015) ha introdotto numerose novità tra cui l’innalzamento del limite economico del compenso percepito dal prestatore, da € 5000,00 a € 7000,00 e la possibilità di acquisto dei voucher  per  i committenti imprenditori o liberi professionisti, esclusivamente, con modalità telematiche attraverso:

  • la procedura telematica INPS;
  • tabaccai aderenti alla Convezione INPS-FIT;
  • Servizio Internet Banking Intesa Sanpaolo;
  • Banche abilitate;
  • Poste italiane.

 

ATTENZIONE:

N.B.: i voucher baby sitting relativi al 2016 sono erogati esclusivamente tramite procedura telematica.

Accedendo a questa pagina del portale puoi trovare una descrizione delle caratteristiche e finalità dello strumento buoni lavoro con l’indicazione del valore dei buoni e altre informazioni.