Vacanze Studio all´estero – Ulteriori informazioni

La Direzione Centrale Welfare e Strutture Sociali dell’Istituto, a seguito di alcune segnalazioni di possibili casi di influenza A/H1N1, in questi giorni ha contattato, in via cautelativa, i responsabili dell’Unità di Crisi istituita dal Ministero della Salute, che hanno fornito una serie di suggerimenti utili a prevenire il rischio di infezione pandemica.

Per assicurare una efficace ed uniforme azione preventiva e comportamentale nella gestione di eventuali emergenze, la Direzione Centrale Welfare e Strutture Sociali ha incontrato le Società che gestiscono il servizio delle vacanze studio all’estero per conto dell’Istituto. Alle Società è stato distribuito del materiale informativo che l’Istituto ritiene opportuno mettere a disposizione anche dei ragazzi impegnati nelle vacanze studio e dei loro familiari (vedere Documentazione).

Si sottolinea che a tutt’oggi non risultano da parte delle autorità sanitarie nazionali particolari segnalazioni di allerta che riguardino i Paesi interessati dalle attività del nostro Istituto e quindi controindicazioni a mettersi in viaggio.

Va segnalata la situazione nel Regno Unito dove è stata riscontrata, in questi ultimi tempi, una maggiore insorgenza di infezioni da A/H1N1.

L’Inpdap assicura comunque la presenza di medici e infermieri in tutte le strutture che ospitano i ragazzi per le vacanze studio in Italia e all’estero.

E’ comunque consigliabile, prima di mettersi in viaggio, soprattutto per i ragazzi sofferenti di patologie croniche e/o a rischio, di consultare il medico di famiglia o chiedere consiglio ad una struttura sanitaria nazionale.

Per ulteriori aggiornamenti sulla influenza A/H1N1 si invita a consultare i siti del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e dell’Organizzazione mondiale della Sanità.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.