Video

Pensionati italiani all’estero

Alternative

Durata: 07:17 Fonte: Uno Mattina Dimensione: 14,8 MB Data: 30/08/2012


La trasmissione del 30 agosto di Uno Mattina Estate, a partire dalla segnalazione del caso di un pensionato italiano residente all’estero, che da 14 mesi non riceve più la pensione, affronta il tema della scelta di tanti pensionati di trasferirsi a vivere in altri Paesi nei quali la stessa pensione possono avere una qualità della vita più elevata.
Tra gli ospiti in studio: il Presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua, e il giornalista Roberto Gervasio.
In merito al caso segnalato, il Presidente dell’Inps spiega perchè l'Istututo ha introdotto la prassi della verifica dell'esistenza in vita del beneficiario della pensione. I titolari di pensioni, residenti all'estero, devono dunque far pervenire ad Inps tale attestazione per poter continuare a ricevere la pensione. Per coloro che risiedono all’estero tale certificazione si può avere presso i consolati, mentre, in Italia, non è necessario presentarla perché l'Inps ha stipulato accordi per l’incrocio dei dati con le Anagrafi dei Comuni.

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.