Riferimenti normativi

ATTENZIONE!
I contenuti informativi presenti in questa Area sono in corso di aggiornamento.

Riferimenti normativi


Lavoratori dipendenti

 

  • D.lgs. n. 151/2001 e successive modificazioni (Testo Unico delle disposizioni normative a tutela e sostegno della maternità e paternità);
  • D.P.R. n. 1026/1976 Art. 2, commi 452-456 della L. 24 dicembre 2007 n. 244 (Legge Finanziaria per il 2008).

Lavoratori iscritti alla gestione separata (art. 2, comma 26, L. 335/1995)


  • Legge n. 449/1997 art. 59, comma 16;
  • Legge n. 388/2000 art. 80, comma 12;
  • D.M. 4 aprile 2002;
  • Legge n. 296/2006 Art. 1, commi 788 e 791;
  • D.M. 12 luglio 2007;
  • D.lgs. n. 151/2001 e successive modificazioni (Testo Unico delle disposizioni normative a tutela e sostegno della maternità e paternità).
  • Artt. 66 e ss. del D.lgs. n. 151/2001 e successive modificazioni (Testo Unico delle disposizioni normative a tutela e sostegno della maternità e paternità).


Assegno di maternità dello Stato

  • art. 75 del D.lgs. n. 151/2001 e successive modificazioni (Testo Unico delle disposizioni normative a tutela e sostegno della maternità e paternità);
  • D.p.c.m. 452/2000.


Assegno di maternità dei Comuni

  • art. 74 del D.lgs. n. 151/2001 e successive modificazioni (Testo Unico delle disposizioni normative a tutela e sostegno della maternità e paternità);
  • artt. 10 e sss. D.p.c.m. 452/2000.

Assegno per il Nucleo Familiare


Assegno per il nucleo familiare con tre figli minori

  • Legge 23 dicembre 1998, n. 448 (art. 65)
  • Legge 17 maggio 1999, n. 144 (art. 50)
  • Legge 23 dicembre 2000, n. 388 (art. 80)
  • Decreto 21 dicembre 2000, n. 452, in attuazione della Legge 22 dicembre 1999, n. 488 (art. 49) e della Legge 23 dicembre 1998, n. 448 (artt. 65, 66)
  • Decreto 25 maggio 2001, n. 337, recante modifiche al Decreto del Ministero per la solidarietà sociale 21 dicembre 2000, n. 452, in materia di assegni di maternità e per i nuclei familiari con tre figli minori
  • Decreto 18 gennaio 2002, n. 34, recante modifiche al Decreto del Ministero per la solidarietà sociale del 25 maggio 2001, n. 337, in materia di assegni di maternità e per i nuclei familiari con tre figli minori.


Assegno per il nucleo familiare ai lavoratori dipendenti, ai pensionati ed ai titolari di prestazioni previdenziali da lavoro dipendente

  • D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797
  • Legge 19 maggio 1975, n. 151 (art. 211)
  • Legge 13 maggio 1988, n. 153, di conv. del D.L. 13 marzo 1988, n. 69
  • Legge 19 luglio 1994, n. 451, di conv. del D.L. 16 maggio 1994, n. 299 (art. 12, comma 8)
  • Legge 2 marzo 1995, n. 85, di conv. del D.L. 23 febbraio 1995, n. 41 (art. 47 quinquies) e relativo D.M. di attuazione dell’ 1 agosto 1995
  • Legge 28 dicembre 1995, n. 550 (art. 3, comma 3) e relativo D.M. di attuazione dell’ 11 aprile 1996
  • Legge 23 dicembre 1996, n. 663 (art. 3, comma 2) e relativo D.M. di attuazione del 19 marzo 1997
  • Legge 27 dicembre 1997, n. 550 (art. 3, comma 2) e relativo D.M. di attuazione del 13 maggio 1998
  • Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (art. 1, comma 559)
  • Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (art. 1, comma 11)
  • Legge 24 dicembre 2007, n. 244 (art. 1, comma 200) e relativo D.M. di attuazione del 25 marzo 2008Legge 5 novembre 1968, n. 1115 (art. 6, comma 3)
  • Legge 16 aprile 1974, n. 114, di conv. del D.L. 2 marzo 1974, n. 30 (art. 4), e successive modificazioni.


Assegno per il nucleo familiare ai lavoratori parasubordinati

  • D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797
  • Legge 19 maggio 1975, n. 151 (art. 211)
  • Legge 13 maggio 1988 n. 153, di conv. del D.L. 13 marzo 1988, n. 69
  • Legge 19 luglio 1994, n. 451, di conv. del D.L. 16 maggio 1994, n. 299 (art. 12, comma 8)
  • Legge 2 marzo 1995, n. 85, di conv. del D.L. 23 febbraio 1995, n. 41 (art. 47 quinquies) e relativo D.M. di attuazione dell’ 1° agosto 1995
  • Legge 28 dicembre 1995, n. 550 (art. 3, comma 3) e relativo D.M. di attuazione dell’ 11 aprile 1996
  • Legge 23 dicembre 1996, n. 663 (art. 3, comma 2) e relativo D.M. di attuazione del 19 marzo 1997
  • Legge 27 dicembre 1997, n. 550 (art. 3, comma 2) e relativo D.M. di attuazione del 13 maggio 1998
  • Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (art. 1, comma 559)
  • Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (art. 1, comma 11)
  • Legge 24 dicembre 2007, n. 244 (art. 1, comma 200) e relativo D.M. di attuazione del 25 marzo 2008
  • Legge 8 agosto 1995, n. 335 (art. 2, comma 26)
  • Legge 27 dicembre 1997, n. 449 (art. 59, comma 16)
  • Legge 21 novembre 2000, n. 342 (art. 34)
  • Decreto Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali 4 aprile 2002 (attuazione dell’art. 80, comma 12, della Legge 23 dicembre 2000, n. 388)
  • D.M. 12 luglio 2007, art. 7 (attuazione dell’art. unico, comma 791, L. 27 dicembre 2006, n. 296).

Assegno per il nucleo familiare ai lavoratori domestici

  • D.P.R. 30 maggio 1955 n. 797;
  • D.P.R. 31 dicembre 1971, n. 1403;
  • Legge 19 maggio 1975, n. 151 (art. 211);
  • Legge 13 maggio 1988, n. 153, di conversione del D.L. 13 marzo 1988, n. 69;
  • Legge 19 luglio 1994, n. 451, di conversione del D.L. 16 maggio 1994, n. 299 (art. 12, comma 8);
  • Legge 2 marzo 1995, n. 85, di conversione del D.L. 23 febbraio 1995, n. 41 (art. 47 quinquies) e relativo D.M. di attuazione 1 agosto 1995;
  • Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (art. 1, comma 559);
  • Legge 23 dicembre 2005, n. 266 (art. 1 commi 361 e 362);
  • Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (art. 1, comma 11);
  • Legge 24 maggio 2007 n. 244 (art. 1, comma 200).


Assegno per il nucleo familiare ai lavoratori agricoli

  • D.P.R. 30 maggio 1955 n. 797;
  • Legge 19 maggio 1975, n. 151 (art. 211);
  • Legge 16 febbraio 1977, n. 37 (art. 8);
  • Legge 13 maggio 1988, n. 153, di conversione del D.L. 13 marzo 1988, n. 69;
  • Legge 19 luglio 1994, n. 451, di conversione del D.L. 16 maggio 1994, n. 299 (art. 12, comma 8);
  • Legge 2 marzo 1995, n. 85, di conversione del D.L. 23 febbraio 1995, n. 41 (art. 47 quinquies) e relativo D.M. di attuazione 1 agosto 1995;
  • Legge 28 dicembre 1995, n. 550 (art. 3, comma 3) e relativo D.M. di attuazione 11 aprile 1996;
  • Legge 23 dicembre 1996, n. 663 (art. 3, comma 2) e relativo D.M. di attuazione 19 marzo 1997;
  • Legge 27 dicembre 1997, n. 550 (art. 3, comma 2) e relativo D.M. di attuazione 13 maggio 1998;
  • Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (art. 1, comma 559);
  • Legge 11 marzo 2006, n. 81 (art. 1, comma 10);
  • Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (art. 1, comma 11);
  • Legge 24 maggio 2007 n. 244 (art. 1, comma 200).

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.