Amministrazioni ed Enti

Questa sezione raccoglie materiale informativo  relativo  ai  servizi  telematici  dedicati ad amministrazioni, enti e aziende iscritte alla Gestione dipendenti pubblici.  Per accedere alle applicazioni  è necessario essere in possesso delle credenziali di accesso. Le modalità e i moduli nella pagina “Richiesta abilitazioni”.


Dalla  sezione è inoltre possibile scaricare automaticamente il software PensioniS7 Euro e gli strumenti e le informazioni necessarie per gestire la DMA 2 – Uniemens.


Servizi in linea utilizzabili previa "autenticazione"


Come indicato nella circolare INPS n. 71 del 29-04-2016, a cui si rimanda per ulteriori dettagli, da lunedì 9/5/2016 l'accesso ai servizi online Area riservata SIN Gestione dipendenti pubblici (per le Aziende, Amministrazioni ed Enti iscritti ad una delle gestioni dipendenti pubblici), avviene, da parte degli operatori abilitati, con il PIN INPS.
Gli operatori di Amministrazioni ed Enti pubblici già abilitati (quindi in possesso di una utenza Ex-INPDAP), al primo accesso possono autenticarsi indifferentemente con l'utenza Ex-INPDAP o con il PIN INPS (se assegnato); in tale occasione vengono guidati da una procedura automatica per l'assegnazione di un nuovo PIN. Tale PIN sostituisce le precedenti credenziali e contiene tutte le precedenti abilitazioni dell'utente (sia eventuale INPS, che Ex-INPDAP).

 


 

Il servizio consente alle amministrazioni, di consultare  la banca dati delle posizioni assicurative e richiedere eventuali aggiornamenti.

 

 


L’applicazione consente agli enti, alle amministrazioni ed alle aziende iscritte alla Gestione dipendenti pubblici di gestire via web la compilazione delle denunce mensili contributive di propria competenza e di produrre, nel rispetto delle specifiche tecniche, l’archivio XML, contenente la denuncia, da trasmettere all’INPS sul canale UNIEMENS.


L’applicazione consente agli enti, amministrazioni ed aziende iscritte alla Gestione dipendenti pubblici di visualizzare le denunce trasmesse all’Istituto da gennaio 2005 al periodo corrente.


Il sistema Riscossione Crediti agli iscritti è un'applicazione informatica che supporta le Amministrazioni tenute alla denuncia ed al versamento delle rate dei prestiti diretti Inpdap, nelle attività di competenza. 


L’applicazione consente l’interrogazione dei dati relativi a Benefici in sede di pensione, Sistemazioni contributive, Estratti conto Amministrazione (ECA).


Il servizio consente la verifica dei versamenti effettuati dall’Ente; potranno essere visualizzati tutti i versamenti effettuati a partire dall’anno 2005, con le relative informazioni di dettaglio.


L’applicazione consente l’interrogazione di dati aggregati relativi ai preavvisi di riscossione (chiavi di pagamento) ed a piani di ammortamento attivi o sospesi presenti nella banca dati dell’Istituto, per cui l’ente è il versante.
I piani di ammortamento possono essere relativi ad eventuali:
- rateazioni contributive per debiti maturati dall’ente;
- benefici in sede di pensione;
- benefici in sede di trattamento di fine servizio.


Il servizio consente la compilazione e la trasmissione via web della domanda di rateazione dei debiti contributivi dell’ente.


Il servizio consente di trasmettere via web la domanda di Esonero Riscatto ai fini TFS/ TFR per i dipendenti dello Stato.


Il servizio consente di trasmettere via web la domanda di Riscatto ai fini TFS/ TFR per i dipendenti dello Stato.


Il servizio consente di stampare il modulo F24 per estinguere anticipatamente il  riscatto ai fini TFS/ TFR  del dipendente con piano di ammortamento in corso. 


Il servizio consente la compilazione delle domande di piccolo prestito agli iscritti e prestito pluriennale agli iscritti per il tramite delle amministrazioni di appartenenza.


Il servizio consente  agli operatori abilitati dei Soggetti proponenti la trasmissione  via web della domanda di Assistenza domiciliare.

 

  

 


Servizi in linea utilizzabili senza "autenticazione"

Questa sezione è stato realizzata per facilitare gli Enti e le Amministrazioni Statali nell’installazione dell’applicativo. È possibile scaricare automaticamente il software, seguendo attentamente tutte le indicazioni riportate nei manuali allegati.


Alle Amministrazioni ed Enti sono inoltre messi a disposizione in questa sezione gli strumenti e le informazioni necessarie per gestire la DMA 2 – Uniemens, in vigore dal 1° novembre 2012 (retribuzioni di ottobre).

 


Estinzione graduale di un mutuo o di un debito.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Estinzione graduale di un mutuo o di un debito.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Estinzione graduale di un mutuo o di un debito.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Estinzione graduale di un mutuo o di un debito.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Estinzione graduale di un mutuo o di un debito.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Denuncia obbligatoria che il datore di lavoro, che svolge la funzione di sostituto d'imposta, invia mensilmente all'INPS.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Denuncia obbligatoria che il datore di lavoro, che svolge la funzione di sostituto d'imposta, invia mensilmente all'INPS.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Denuncia obbligatoria che il datore di lavoro, che svolge la funzione di sostituto d'imposta, invia mensilmente all'INPS.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.
  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.