Sportello Patronati

Il rapporto con i patronati

 

Esistono sostanzialmente due tipologie di rapporto tra l’iscritto, il pensionato ed il patronato:

  • la delega: è un documento sottoscritto da un soggetto che intende autorizzare il patronato ad accedere in consultazione ai suoi dati anagrafici e previdenziali presso l’Inpdap. Ha validità di un anno ed è revocabile o rinnovabile su richiesta esplicita dell’iscritto.
  • il mandato di assistenza: è un documento sottoscritto da un soggetto che intende autorizzare il patronato ad accedere in consultazione, inserimento e variazione sui suoi dati anagrafici e previdenziali presso l’Inpdap. Il patronato quindi, in nome e per conto dell’Iscritto potrà inserire richiesta di variazione, domande, quesiti, istruttoria di pratiche, ecc.. Il mandato di assistenza non ha scadenza temporale, ma si estingue con il rilascio della prestazione da parte dell’Istituto. Il mandato contiene anche la delega alla visualizzazione dei dati anagrafici e previdenziali dell’iscritto.

 


Servizi ai Patronati

  1. Percorso di navigazione

    Le voci indicano la posizione della pagina nell'alberatura del portale, permettendo la navigazione veloce a ritroso.

  2. Il menu di sezione

    In quest'area sono presenti le principali voci della sezione. Il simbolo "+" indica la presenza di sottosezioni. Con un clic su una voce puoi accedere al contenuto.

  3. I pulsanti di servizio SALVA e STAMPA

    Con i due pulsanti puoi scegliere di salvare il contenuto in formato PDF o stamparlo direttamente.

  4. Filtrare i risultati

    In quest'area è possibile scegliere la modalità di visualizzazione delle notizie (griglia o lista) e filtrare i risultati tramite una ricerca libera inserendo parole chiave o periodo di pubblicazione negli appositi campi.